Rete queer pvl - parità giuridica per convinzione

La rete di contatti queer pvl offre un contesto adeguato a tutti quelli che desiderano partecipare alla politica LGBTIQ+ (lesbiche, gay, bisessuali, persone trans e intersessuali, queer). La rete queer pvl compare ogni anno al Pride di Zurigo, al Pride Ouest e in vari altri eventi. È coinvolta in formazioni politiche e associazioni non partitiche. La rete queer pvl vuole raggiungere il 100% di uguaglianza e maggiore accettazione sociale

Per una partià giuridica completa

La rete GayLP si adopera tra altre cose per:

  • l'iniziativa dei verdi liberali matrimonio civile per tutti
  • uguali diritti rispetto all'adozione e alla medicina di riproduzione
  • la libertà e l'autodeterminazione delle persone trans
  • una forte protezione dalla discriminazione (orientamento sessuale e identità di genere) e dai crimini d'odio